SconfinaMenti

E’ la rassegna di cinema all’aperto che ogni anno l’associazione Contardo Ferrini organizza in Valle Grana.

Si tratta di una decina di proiezioni, una a settimana (in genere il giovedì), che toccano praticamente tutti i comuni della Valle.
Partendo dal capoluogo, la porta di valle, Caraglio (575 metri s.l.m) si arriva fino a Colletto nel comune di Castelmagno (1150 metri s.l.m.).

Allestimento di Sconfinamenti in località Colletto di Castelmagno

 

 

I Volontari dell’associazione “Contardo Ferrini”, muniti di tutto l’occorrente, allestiscono una vera e propria sala cinematografica sotto le stelle “invadendo” i cortili, le piazze e gli anfratti più belli e caratteristici dei borghi della valle.

 

 

 

Negli anni l’esperienza maturata nel settore ha portato l’associazione a collaborare con altri enti (anche delle valli limitrofe) esportando (quasi da pioniera) il format del cinema all’aperto in altri contesti e ha contribuito a far rinascere nel pubblico la passione per la visione di un bel film sotto il cielo stellato.
Si è partiti dalla Valle Stura, fino ad arrivare alle proiezioni nel capoluogo di provincia. Cuneo!

Il cielo stellato di Montemale (CN)

Con il 2018 siamo giunti ormai all’ottava edizione registrando un incremento notevole della partecipazione e raggiungendo una media di 120 spettatori a proiezione. Risultati incredibili considerando che molti borghi toccati dalla rassegna, durante l’anno, raggiungono a stento le poche decine di abitanti residenti!

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: